Login Registrati
Commenti di Facebook
Osteria Romana Roma Camedda 1970

Osteria romana Roma Camedda 1970

Camedda 1970, panetteria, enoteca e pizzicheria con prodotti tipici regionali


Camedda 1970 osteria romana Roma: tutto il made in Italy in un negozio

Il Made in Italy, pur non facendo riferimento a uno specifico brand, è il terzo “marchio” (dopo Coca Cola e Visa) più conosciuto al mondo, almeno secondo una ricerca dell’azienda KPMG. Questa popolarità non deriva da complesse strategie di marketing ma da un semplice fatto: i prodotti italiani, specie quelli tipici e regionali, sono i migliori del mondo. Camedda 1970 ne è pienamente consapevole e ha incentrato la sua attività sulla vendita e sulla diffusione dei prodotti Made in Italy. Propone tutto il meglio dell’Italia, dalle Alpi alla Sicilia, in un solo negozio.

Camedda 1970 osteria romana Roma: pane e pizza cotti a legna

Due dei prodotti simbolo della cultura culinaria italiana sono il pane e la pizza. Del primo esistono molte varianti, che si declinano soprattutto a livello regionale. Della seconda si ricordano la napoletana, la siciliana e la romana. L’ingrediente principale per il pane e la pizza di qualità, oltre all’impasto, è la cottura nel forno a legna. Solo il forno a legna consente una cottura omogenea ed è in grado di conferire un flagranza e un gusto particolari. Camedda 1970 propone ai suoi clienti pane e pizza esclusivamente cotti con questo metodo. Una garanzia di qualità, che rende questo negozio ideale anche per il classico spuntino o un pranzo al volo.

Camedda 1970 osteria romana Roma: la porchetta di Ariccia

Tra le specialità del Made in Italy in vendita presso questa osteria romana Roma spicca la porchetta di Ariccia. La porchetta è un salume tipico del centro Italia (Aricchia si trova in Provincia di Roma). Le origini di prodotto, che nel 2011 ha ottenuto il prestigioso marchio IGP, Indicazione Geografica Protetta, risalgono a centinaia, forse migliaia di anni fa, probabilmente all’epoca pre-romana. Si è diffusa in tutta Italia però solo a partire dal secondo dopoguerra. La caratteristica principale del prodotto è rappresentata dalla crosta, molto croccante. La carne è sapida, il colore varia tra il bianco e il rosa. E’ arricchita dall’utilizzo del rosmarino, del pepe nero e dell’aglio.

Camedda 1970 osteria romana Roma: la mozzarella di Curti

La tradizione culinaria italiana e specificatamente regionale si compone anche di un vasto armamentario di latticini. Molto apprezzata e conosciuta in tutto il mondo è la mozzarella di bufala campana, che si fregia del marchio DOP (Denominazione d’Origine Protetta). La mozzarella in vendita presso questa osteria romana Roma proviene da Curti, in Provincia di Caserta, una delle zone di produzione della mozzarella più famose. Questo alimento è prodotto solo con il latte fresco e intero di bufala di razza mediterranea italiana. Particolare è il processo di affumicatura, che si ottiene esponendo il latticino al fumo di paglia e di grano.

Camedda 1970 osteria romana Roma: le Coppiette dei Castelli

Le coppiette sono un prodotto tipico del Lazio. Molto note sono quelle realizzate nella zona dei Castelli Romani. La produzione è molto semplice: si tagliano striscioline di carne (che può essere di manzo, di vitello o di suino) e si essiccano. A fare la differenza, e a rendere questo alimento unico nel suo genere (e particolarmente apprezzato dai clienti di questa osteria romana Roma) è il condimento, che avviene aggiungendo sale, peperoncino, semi di finocchio. Possono essere utilizzati anche il vino bianco, il rosmarino e l’aglio. Le coppiette si abbinano perfettamente con l’altrettanto famoso vino dei Castelli.

Camedda 1970 osteria romana Roma: formaggi, salumi e paste

L’Italia è una terra generosa. Lo è soprattutto grazie alle tradizioni che da centinaia o addirittura migliaia di anni si tramandano di generazione in generazione. Tradizioni che ci consegnano prodotti alimentari squisiti, tra i migliori del mondo. Il Bel Paese eccelle nella produzione del vino, ma anche di formaggi, salumi, e paste. Ogni regione offre la sua eccellenza. Tutte queste, o almeno un... campione significativo, sono offerte dall’osteria romana Roma. I sapori del nord, del centro e del sud Italia sono a disposizione del cliente. Per informazioni su questi e altri prodotti è possibile consultare il sito www.osteriaromana.roma.it.

Camedda 1970 osteria romana Roma: la bottarga

Questo prodotto è senz’altro uno dei più caratteristici perché tipico di poche zone d’Italia e quindi del mondo. La bottarga è un alimento che viene realizzato trattando le uova di pesce, soprattutto il cefalo. Particolarmente rinomata è la bottarga dello Stagno di Cabras, in Sardegna. Prodotto di punta dell’offerta di Camedda 1970, il processo di lavorazione consiste nel trattamento e nell’essiccazione dell’ovario del pesce secondo tecniche tradizionali. Può essere realizzata anche con il tonno (meglio se pinna gialla), in questo caso il sapore cambia radicalmente.

Camedda 1970 osteria romana Roma: il muggine di Cabras

Dallo Stagno di Cabras, che ha attirato spesso l’interesse dei naturalisti (in particolar modo per la biodiversità, favorita dalla bassa salinità delle acque), proviene un esemplare della fauna locale che nel tempo è diventato la base per alcuni piatti tipici sardi, e specificatamente di Cabras. E’ il muggine, noto in ambito scientifico con il nome di Mugil Cephalus. Le sue carni sono molto apprezzate, come anche l’ovario. Dalle sue uova infatti nasce la famosa Bottarga di Cabras, in vendita presso questa osteria romana Roma, prodotto tra i più raffinati della sua offerta ricca di sorprese per tutti i palati.

Camedda 1970 osteria romana Roma: l’offerta di formaggi

I formaggi, di tutti i tipi (sia grassi che magri) rappresentano alcune delle specialità di questa osteria romana Roma. L’offerta comprende il Castel Magno, il formaggio ubriacato al vino rosso e al prosecco, il Puzzone di Moena, il Robiola delle Langhe e il Taleggio. Questo è un formaggio tipico del nord Italia, anche se probabilmente è nato in Veneto. Le sue caratteristiche lo rendono ottimo da gustare in abbinamento con il vino bianco, da solo o spalmato sul pane. Il sapore tende all’acido ma è privo di connotazioni amarognole, quasi sempre leggermente aromatico.

Camedda 1970 osteria romana Roma: l’olio e il vino

L’Italia è la terra del vino e dell’olio d’oliva. Il Bel Paese è il maggior produttore di vino al mondo, mentre per il primato sull’olio di oliva siamo al livello della Spagna. Non c’è da stupirsi, quindi, che proprio in Italia siano nati vini e oli pregiati. Per quanto riguarda i primi, l’offerta di Camedda 1970 è molto vasta e comprende, tra gli altri, il Castelli Romani, un pregiato e corposo bianco apprezzato soprattutto per il profumo fruttato e per il sapore armonico, fresco, talvolta frizzante. Si fregia del marchio DOC, Denominazione di Origine Controllata.

Camedda 1970 osteria romana Roma: le paste artigianali abruzzesi

L’Abruzzo è uno dei principali produttori di pasta artigianale. Questa è particolarmente apprezzata in primo luogo per l’abilità dei mastri pastai, che preparano la pasta con le tecniche che vengono tramandate di generazione in generazione. Certamente, a fare la differenza, è l’acqua: purissima, proveniente dalle sorgenti montane, fa della pasta abruzzese una delle più buone in Italia. Alcune varianti (comprese nell’offerta di questa osteria romana Roma) sono la “pasta alla chitarra”, le “scripelle” e il “rintrocilo”. Quest’ultimo prende il nome dal particolare mattarello utilizzato dagli artigiani abruzzesi.

Camedda 1970 osteria romana Roma: le marmellate artigianali

La marmellata, come anche la confettura, costituisce uno dei tanti pilastri della tradizione culinaria italiana. Quella artigianale presenta una marcia in più rispetto ai prodotti industriali. Non potrebbe essere altrimenti, viste le differenze circa i processi di lavorazione e circa le materie prime. Buona parte delle regioni italiane eccellono in un particolare tipo di marmellata. Per esempio il Lazio è famoso per la produzione di confetture di castagne e di confetture di mele al mosto cotto. Dall’Abruzzo, invece, proviene l’ottima marmellata alla mela cotogna e la caratteristica confettura all’uva di Montepulciano

Camedda 1970 osteria romana Roma: il tonno di Carloforte

Alcune zone d’Italia presentano caratteristiche particolari. Tra queste spicca Carloforte, le cui acque, poste al largo della costa meridionale della Sardegna ospitano una specie di tonno dalle carni pregiate, tipiche quasi esclusivamente di quella zona. E’ il tonno rosso di corsa, pescato proprio a Carloforte, in vendita in questa osteria romana Roma. E’ particolarmente apprezzato per il sapore allo stesso tempo sapido e delicato. Le carni vengono lavorate e lasciate riposare sott’olio dagli abili artigiani carlofortini. L’offerta del negozio comprende anche l’altrettanto pregiato tonno di Trapani.

Camedda 1970 osteria romana Roma: il Prosciutto di Norcia

Il Prosciutto di Norcia è uno dei salumi più pregiati d’Italia. Proviene dal cuore dell’Umbria e vanta origine antichissime, come minimo medioevali. E’ stato insignito di recente del marchio IGP, Indicazione Geografica Protetta. Si distingue dagli altri famosi prosciutti italiani come il Parma o il Gran Biscotto per il sapore tendente al sapido ma non salato e per il colore (che può essere rosato o rosso brillante). Le tecniche di lavorazione sono disciplinate molto rigidamente: la qualità della carne deve essere sempre eccellente, la stagionatura non deve essere mai inferiore ai dodici mesi, il peso deve superare gli 8,5 chili ma non deve andare oltre i 10.


Entra nel sito